Attivazione procedura informatizzata per le segnalazioni di illeciti o irregolarità

Attivazione procedura informatizzata per le segnalazioni di illeciti o irregolarità
12/03/2019

Il Comune di Calusco d’Adda mette a disposizione di tutti, dipendenti, fornitori e cittadini, un nuovo strumento per contrastare la corruzione nella pubblica amministrazione.

Con deliberazione della G.C. n.31 del 4 marzo 2019 ha aderito, infatti, al progetto proposto dall’Associazione contro la corruzione Transparency International Italia e dal Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali, per l’utilizzo della piattaforma informatica WHISTLEBLOWING PA che permette di inviare segnalazioni di illeciti o irregolarità di cui si è venuti a conoscenza relativamente al nostro Ente.

L’utilizzo della piattaforma offre molti vantaggi:

- la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima;

- la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la prevenzione della corruzione (RPC) e gestita garantendo la confidenzialità del segnalante;

- la piattaforma permette il dialogo, in forma anonima, tra il segnalante e l’RPC per richieste di chiarimenti o approfondimenti, senza quindi la necessità di fornire contatti personali;

- la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall’interno che dall’esterno dell’Ente; la tutela dell’anonimato è garantita in ogni circostanza.

Per inviare una segnalazione basta andare all’indirizzo web https://comunedicaluscodadda.whistleblowing.it, conservando il key code per seguire le successive fasi della procedura di segnalazione. Non occorre ovviamente registrarsi.  

L’Ufficio Segreteria è a disposizione per tutti i chiarimenti del caso (tel.0354389017).