Camini e stufe: indicazioni divieto utilizzo

Camini e stufe: indicazioni divieto utilizzo
08/10/2018

Ai sensi della deliberazione di Giunta Regionale n.7635/2008, per il Comune di Calusco d’Adda vige il divieto, nel periodo dal 15 ottobre al 15 aprile (nel caso siano presenti altri impianti per il riscaldamento alimentati con combustibili ammessi), di utilizzare apparecchi per il riscaldamento domestico alimentati a biomassa legnosa del tipo camini aperti, camini chiusi e stufe con rendimento inferiore al 63% (il valore del rendimento energetico è indicato nel libretto di istruzioni fornito dal venditore e comunque certificato dal costruttore).

I camini e le stufe rientrano nel campo di applicazione del D.M. 22.01.2008, n.37 e gli obblighi che ne conseguono al fine del loro utilizzo a norma di legge sono:

  • obbligo del committente per quanto concerne l’installazione, la trasformazione e la regolare manutenzione all’affido ad impresa abilitata che rilascia dichiarazione di conformità;
  • presenza di canna fumaria certificata dall’impresa installatrice.