Comune di Bergamo: nuovo protocollo per auto elettriche ed ibride

Comune di Bergamo: nuovo protocollo per auto elettriche ed ibride
24/04/2018

Da "Bergamonews - quotidiano on line" del 24 aprile 2018 (articolo di )

"Un nuovo protocollo per auto elettriche ed ibride che coinvolga Bergamo e tredici paesi dell’Isola Bergamasca: è questa la decisione presa dalla giunta comunale del capoluogo che vedrà inseriti sia la città orobica che i comuni di Agenda 21 Isola Bergamasca Dalmine–Zingonia. “Già da tempo nel comune di Bergamo sono in essere agevolazioni per veicoli ibridi ed elettrici, l’agevolazioni di entrambi per i parcheggi a pagamento ed il permesso di transito nelle zone a traffico limitato per i secondi. Per fare ciò sinora coloro che erano interessati, residenti nel comune di Bergamo o meno, dovevano fare richiesta di pass negli uffici di ATB, ma con questo protocollo tutto ciò cambia – spiega Stefano Zenoni, assessore alla mobilità del Comune di Bergamo. Con questo provvedimento gli stessi contrassegni identificativi potranno esser richiesti nei rispettivi comuni e saranno reciprocamente riconosciuti sia da Bergamo che da quest’ultimi”. Come anticipato i paesi bergamaschi interessati saranno tredici, anche se Zenoni non esclude un possibile futuro ampliamento dell’accordo: “I comuni compresi nel documento sono Boltiere, Bonate Sotto, Calusco d’Adda, Carvico, Comun Nuovo, Dalmine, Lallio, Levate, Osio Sopra, Presezzo, Sotto il Monte, Stezzano e Verdellino. Se altri comuni vorranno coordinarsi insieme o separatamente su queste basi, noi siamo disponibili”.

 

RICHIESTA CONTRASSEGNO IDENTIFICATIVO